Truenyc: la storia di un Brand “fatto di chinos”

Solo una piccola dichiarazione prima di continuare: tutti i marchi, i loghi e le immagini qui mostrate sono registrati e non possono essere replicati o utilizzati da nessuno, ad eccezione dei proprietari legali.

Quante volte vai in giro per negozi alla ricerca di un paio di pantaloni, magari di un paio di Chinos? Ebbene, questa tipologia di capo è stato sviluppato a metà del XIX secolo per le uniformi militari britanniche e francesi e da allora è diventato un’ icona dell’ abbigliamento casual di ogni giorno. I pantaloni di tale tessuto hanno guadagnato popolarità negli Stati Uniti quando i veterani della guerra ispano-americana sono tornati dalle Filippine con i loro pantaloni militari in twill.


Truenyc: A Chinos made Corporate Identity Story

Just a small disclaimer before we go: All the brands, logos and images shown here are registered and cannot be replicated or used by anyone except the legal owners.

How many times you have been going around shops looking for a pair of pants, maybe Chinos?

Developed in the mid-19th century for British and French military uniforms, it has since migrated into civilian wear. Trousers of such a fabric gained popularity in the U.S. when Spanish–American War veterans returned from the Philippines with their twill military trousers.

chinos-in-the-army.jpg

“Di una versatilità senza fine, casual ma elegante, resistente e morbido, è facile creare un caso per i chinos, ecco perché, questa primavera, non vediamo l’ora di metterli di nuovo, il loro grande appeal è sempre stato che possono essere , e sono, indossati con tutto, dalle magliette alle giacche di tweed … “

“Endlessly versatile, casual yet elegant, hardwearing and laid-back – it’s easy to make the case for chinos. That’s why, this spring, we’re looking forward to reaching for them again. Their great appeal has always been that they can be, and are, worn with everything from T-shirts to tweed jackets…”

Oggi questo capo casual ma classico fa parte della nostra vita e possiamo vedere in giro tanti modi diversi per indossarli in una vasta gamma di eventi. Puoi uscire per un incontro di lavoro indossando questi classici pantaloni o magari raggiungere il tuo collega per iniziare la tua giornata da boscaiolo!


Nowadays this casual but classic garment is part of our life and we can see around so many different ways to wear them in a wide range of events. You can go out for a business meeting wearing this endless classic or maybe reach your colleague to start your lumberjack day!

IH_CHINO_TAN_01-682x1025.jpg

Qualunque sia il chino che hai, li hai trovati in un negozio, esposti in uno scaffale o magari appesi a un gancio di metallo.


Whatever it is the chino’s you have you have found them in a shop, showcased in a shelf or maybe hangin’ from a metal hook.

chinos-74-copy.jpg

Chinos.jpg

A volte notiamo il packaging altre volte no. Andiamo a casa, prendiamo il cartellino e indossiamo i nostri pantaloni nuovi di zecca! Bene, vi assicuro che dietro l’etichettatura, i ricami e il packaging c’è qualcuno come me che ha progettato, disegnato e sviluppato tutte queste cose e per dimostrarlo vi racconterò la storia di un progetto in cui sono stato coinvolto: far tornare un brand alle sue radici originali: Truenyc, un marchio a base di chinos. Questo è quello che mi hanno dato per iniziare: il logo


Sometimes we notice the packaging other times no, we just go home, take out the hang-tag and wear our brand new trousers!

Well let me assure you that behind the labeling, embroideries, and packaging there was someone like me who designed, projected and developed all of this stuff and to prove this I’ll tell you the story of a project I’ve been involved in: returning a brand to his original roots: Truenyc, a chinos based brand.

This is what they gave me to start: the logo

logo.jpg

Ho deciso di fare una piccola ricerca sulla storia del marchio e poi ho spostato e sviluppato tre diversi stili di labeling e stili per dividere ed identificare la collezione. Per motivi di copyright, ve ne mostrerò solo uno; gli altri due saranno svelati al Pitti Uomo di Firenze.

Ecco alcuni dei rendering finali che ho prodotto:


I decided to make a little research about the brand history and then moved and developed three different styles of labeling and moods to divide the collection in. Due to copyright reason I will show you only one; the others two will be revealed at Pitti Uomo in Florence.

Here you go with some of the final renderings I’ve produced:

adv5

adv6

Questo è l’inizio: due immagini evocative per mostrare quanto basico e concettuale volevo che il marchio fosse. Il pay off “Concept Chinos” è stato quindi incorporato al marchio e ora è registrato come parte di esso.


This is the beginning: two evocative images to show how basic and conceptual I wanted the brand to be. The pay off “Concept Chinos” was then incorporated into the brand and now it is registered as part of it.

label1

Oltre al marchio, ho deciso di proporre un nuovo logo per mescolare l’anima sartoriale con l’ispirazione newyorkese del marchio. Questa è una proposta per l’immagine aziendale con il logo inserito in un quadrato, il nuovo cartellino, il biglietto da visita e altro materiale.


In addition to the brand, I then decided to propose a new logo in order to mix the tailoring soul with the New York inspiration of the brand. This is a proposal for the corporate Identity image with the logo inserted into a square, the new hang-tag, the business card and more stuff.

Ho anche realizzato alcune idee di packaging:

I’ve also proposed some packaging ideas:

Il progetto richiedeva anche alcuni rendering di negozi per dare al mio cliente un’idea ancora più chiara di ciò che avevo in mente per mostrare l’anima del marchio.


The project then required also a few shops rendering in order to give my client an even more clear idea of what I had in my mind to clearly showcase the brand soul.

Questa è ovviamente solo una piccola parte di ciò che ho prodotto per il marchio Truenyc e non posso mostrarvi di più. A proposito, posso dirti che tutto il lavoro è stato molto apprezzato e molte delle cose che ho progettato saranno presentate e realizzate!

Amo il mio lavoro.

Il progetto è stato realizzato in collaborazione con lo studio Moro Pigatti home s.r.l.


This is of course just a very small part of what I’ve produced for the Truenyc brand and I cannot show you more. By the way, I can tell you that all the job was very appreciated and a lot of the things I’ve designed will be presented and realized!

I love my job.

This project was Made in Cooperation with Moro Pigatti home s.r.l.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...